Gli alpaca

Gli alpaca fanno parte insieme al Guanaco, Vigogna e Lama della famiglia dei Camelidi Sudamericani. Sono originari delle Ande dove insieme ai lama sono stati allevati da oltre 5.000 anni.

I Guanaco e la Vigogna tuttavia permangono allo stato selvatico. Differentemente dai loro cugini cammelli e lama, gli alpaca non vengono usati come animali da trasporto. Piuttosto, gli alpaca sono conosciuti per il loro vello e la loro docilità. Il vello degli alpaca è apprezzato per la sua leggerezza, lucentezza e tocco setoso, nonché per le sue incredibili proprietà termiche.

Non a caso, i tessuti realizzati con questa fibra naturale erano un tempo riservati per vestire gli imperatori INCA.



La personalità degli alpaca

Gli alpaca sono docili e possono diventare degli affettuosi animali da compagnia. Sono animali socievoli a cui piace stare in gruppo. Comunicano con un piacevole suono, detto humming. Gli alpaca hanno un temperamento sereno. Sono spesso presi da un atteggiamento a metà tra curiosità e timidezza, con la prima che generalmente prevale sulla seconda. Sono animali intelligenti, facili da gestire e possono essere maneggiati da chiunque, inclusi i bambini.

Biologia degli alpaca

Le femmine raggiungono la maturità riproduttiva tra i 14 e i 18 mesi di etá; i maschi a circa 3 anni. Il periodo di gestazione é di circa 11 mesi. L'accoppiamento avviene normalmente tra le 2 e le 3 settimane dopo il parto. Il neonato, chiamato cria, pesa alla nascita tra i 6 e gli 8 kg. Gli alpaca raggiungono alla maturità un peso di 75 kg e possono vivere fino a 20 anni.

Cura e alimentazione

Gli alpaca sono animali estremamente rustici capaci di adattarsi a qualunque terreno o zona climatica. Benché siano di dimensioni maggiori delle pecore necessitano la stessa quantità di cibo, grazie alla grande efficienza del proprio sistema digerente. I pascoli devono essere recintati e provvisti di una tettoia aperta per riparo ed ombra. Le recinzioni possono essere minime, in quanto sono animali territoriali e raramente abbandonano il territorio conosciuto.

Tosa

Gli alpaca si tosano una volta l'anno, normalmente a primavera inoltrata prima dell'avvento del caldo estivo. Vengono tosati la prima volta ad 1 anno di età. Questa prima tosa produce la fibra più pregiata chiamata baby alpaca . Un alpaca adulto produce dai 2,5 ai 4 kg. di fibra l'anno.

L'allevamento di alpaca è ecologico

Le zampe degli alpaca sono fornite di un cuscinetto che non danneggia il pascolo. L'allevamento di alpaca in zone marginali contribuisce a tenere puliti pascoli e sottoboschi, prevenendo il degrado idrogeologico e il rischio di incendi.

Le feci sono molto secche e vengono eliminate in singoli mucchi. Pertanto non c'è rischio di diffusione di parassiti nei prati nè di richiamo di mosche e di cattivi odori.